Museo " Le Due Matrici " Modica / elisa_mestroni

Elisa Mestroni Ť nata il 2 novembre del 1935 a Udine. Incisore dal 1976, ha prodotto quasi quattrocento opere usando principalmente le tecniche dell'acquaforte, dell'acquatinta e della punta secca. Stampa in proprio o presso la Stamperia Albicocco di Udine. Ha partecipato alla XIX^ Biennale Internazionale di Grafica di Lubiana nel 1991, alla 2^ Rassegna dell'acquaforte figurativa contemporanea "BIANCO&NERO" di Modica e alla III^ Biennale dell'Incisione di Acqui Terme nel 1997, "Cyperus Papyrus" - Aspetti dell'incisione italiana di Siracusa nel 1999, VI^ Bienal Internacional de Grabado di Caixanova (Spagna) nel 2000, VI^ Biennale di Grafica di Castelleone nel 2001, Premio Leonardo Sciascia "Amateur d'estampes" di Valverde (CT) e Roma nel 2002, VIII^ Biennale "Aspetti dell'Incisione oggi in Italia" di Gaiarine (TV) nel 2002. Ha presentato presso il Centro Cultural Borges di Boenos Aires nella primavera del 2002 con il patrocinio dell'Istituto Italiano di Cultura la mostra "Sinfonia di un soffio". Sempre nel 2002 tra giugno e luglio ha esposto il Centro Expositivo Municipal di La Falda e presso il prestigioso Cabildo HistÚrico di Cordoba entrambi in Argentina. E' presente nelle tre edizioni del Repertorio degli Incisori Italiani curato dal Gabinetto delle Stampe Antiche e Moderne di Bagnacavallo. Attualmente vive ed opera in Via Dormisch, 54 a Udine.

elisa_mestroni

"Genesi" acquaforte  mm.320x245