Museo " Le Due Matrici " Modica / geremia_renzi

Geremia Renzi Ŕ nato a Monteromano in provincia di Viterbo il 24 febbraio 1955. Dal 1988 Ŕ docente di Plastica Ornamentale presso l'Accademia di Belle Arti di Brera di Milano. Vastissima e qualificata risulta la presenza in manifestazioni artistiche quali: Expo Arte di Bari, Les Salons des Nations di Parigi, WestArt di Los Angeles, Arteder di Bilbao, Artexpo di New York, Art 14 di Basilea e diverse mostre collettive a Bologna, Roma, Dusseldorf e Milano. Nel 1991 gli viene assegnato il primo premio di scultura alla XXI Rassegna Nazionale d'Arte "Bice Bugatti". Sempre nel 1991 consegna in permanenza alla Civica Biblioteca d'Arte del Castello Sforzesco di Milano il "bulino su rame" per il progetto Tecniche pittoriche e grafiche 1988-1992. Dal 2000 Ŕ Direttore Responsabile della rivista "PASSOPASSO". E' il fondatore dell'Associazione Artistico-culturale "le impronte OnLUS" e della manifestazione artistica "2000 Segni di Pace". Partecipa a diverse rassegne d'arte fra cui si ricordano: "Sotto il segno dei pesci" allo Spazio Linati di Milano, al MIART di Milano, 49^ Biennale d'Arte di Venezia nel 2001; "A Simona Campitelli" presso l'Accademia di Belle Arti di Brera di Milano e alla Sala De Laugier a Portoferraio (LI), "2000 Segni di Pace" presso l'UnitÓ Spinale di Niguarda a Milano nel 2002. Attualmente vive e lavora in Via Perosi , 9 a Besana in Brianza in provincia di Milano.

geremia_renzi

"Ricaduta" acquaforte mm. 295x195