Museo " Le Due Matrici " Modica / lanfranco_quadrio

"Ala"  acquaforte  mm. 320x405

lanfranco_quadrio

Lanfranco Quadrio Ŕ nato il 29 maggio 1966 a Lecco. Incisore e pittore. Si Ŕ avvicinato alle tecniche incisorie nel 1970 e da allora ha realizzato quasi 200 lastre usando preferibilmente l'acquaforte e il bulino. E' presente nei cataloghi della I^, III^ e IV^ Biennale dell'incisione di Acqui Terme nel 1993, 1997 e 1999, alla 2^ Rassegna dell'acquaforte figurativa contemporanea "BIANCO&NERO" di Modica nel 1997, Triennale di Grafica Brescia 1998, Giovani Incisori Italiani al Museo di Villa Croce di Genova , alla I^ Triennale nazionale d'incisione di Chieri (TO) nel 1999, Aspetti dell'Incisione oggi in Italia di Gaiarine, Premio Internazionale per la grafica d'arte presso "Il Bisonte" di Firenze, II^ Biennale dell'Incisione di Mirano, Concorso Internazionale di Grafica di Serra San Quirico nel 2000. Nel 2002 Ŕ stato presente alla rassegna itinerante Incisori Exlibristi Siciliani curata da Remo Palmirani che ha avuto luogo presso i Progetti Farnesiani di Ortona, Galleria "La regina di quadri" di Modica, Accademia di Belle Arti di Bologna , Casa degli Stampatori di Soncino. Nel 2002 ha partecipato al "Workshop - Cultura 2000" promosso dall'associazione "Nuvole Incontri d'Arte" di Palermo. La mostra Ŕ stata realizzata con i fondi della ComunitÓ Europea, coordinata da Vladimir Bujarek ed ha fatto tappa a Parigi, Praga e Palermo. Ha ordinato diverse mostre personali fra cui si ricordano: Galleria "Il corridoio" a Palermo, Galleria "La regina di quadri" di Modica, Galleria "Il quadrato" di Chieri. E' presente nel II░ e III░ Repertorio degli incisori Italiani realizzato dal Gabinetto delle Stampe Antiche e Moderne del Comune di Bagnacavallo. Le sue opere si trovano in permanenza presso la Galleria "La regina di quadri" di Modica. Attualmente vive a Palermo e lavora nello studio di Via Catania, 8.