Museo " Le Due Matrici " Modica / livio_ceschin

Livio Ceschin nato a Pieve di Soligo in provincia di Treviso il 28 novembre del 1962. Incisore e decoratore su vetro, ha iniziato ad incidere nel 1972 realizzando quasi un centinaio di lastre, stampandole in proprio o presso la Stamperia Linati di Milano e Cattarin di Venezia. Ha partecipato a numerose rassegne d'incisione sia in Italia che all'Estero, fra cui si ricordano fra quelle pi recenti: la III^ e IV^ Biennale d'incisione di Acqui Terme e la 2^ Rassegna dell'acquaforte figurativa contemporanea "BIANCO&NERO" di Modica nel 1997, la Triennale di Grafica di Brescia nel 1998, "Acqua Fortis" di Bagnacavallo , Aspetti dell'incisione oggi in Italia di Gaiarine e International Print Triennal di Cracovia nel 2000. E' presente nelle tre edizioni del Repertorio degli Incisori Italiani curato dal gabinetto delle Stampe del Comune di Bagnacavallo. E' l'autore dell'acquaforte "Modica antica" che stata utilizzata come logo per la quarta edizione di "BIANCO&NERO". Le sue opere sono quotate nei cataloghi della Libreria Antiquaria Prandi di Reggio Emilia. Attualmente vive e lavora in Via Aldo Moro, 12/a a Ponte della Priula in provincia di Treviso.

"Modica Piazza Principe di Napoli" acquaforte  mm.280x132

livio_ceschin