Museo " Le Due Matrici " Modica / alfredo_mazzotta

Alfredo Mazzotta nato il giorno 8 marzo 1951 a Nao di Jonadi in provincia di Vibo Valentia. Scultore, pittore e incisore, ha avuto come maestri per la scultura Luciano Minguzzi e per la pittura Domenico Purificato. In quegli anni segue i corsi di Cromatologia tenuti da Luigi Veronesi e quelli di Tecnica dei materiali tenuto da Romano Rui. E' stato assistente dello scultore Eros Pellini sia al Liceo Artistico I di Milano (dove attualmente titolare della cattedra di Discipline Plastiche), che nello studio. Ha preso parte a numerose rassegne di scultura e di grafica di cui si ricordano: Festival dei Due Mondi di Spoleto nel 1986, I^ Biennale d'Arte Sacra di Fermo (AP) e Rassegna di Grafica di Artisti italiani di Lublin in Polonia nel 1988, Arte in Permanente - Palazzo della Permanente di Milano nel 1990; Civica Biblioteca del Castello Sforzesco di Milano nel 1997, Italian Contemporary Artists alla Nike Gallery di Ginza-Tokyo in Giappone nel 1999, "2000 Segni di Pace" - Expoarte Fiera del Levante di Bari nel 2000, Mostra d'Arte Contemporanea a Villa Annoni di Cuggiono nel 2002. Le sue opere si trovano in permanenza presso la Galleria "La regina di quadri" di Modica. Vive e lavora a Milano con studio in Via Donatello, 9.

mazzotta

"Nudo in contorsione"  acquaforte  mm. 245x195