Museo " Le Due Matrici " Modica / sebastiano_italia

"Modica"  acquaforte  mm. 255x220

sebastiano_italia

Sebastiano Italia č nato a Bengasi il giorno 8 agosto del 1936. Dopo il diploma all'Istituto d'Arte di Catania, frequenta i corsi dell'Accademia Internazionale di Salisburgo nel 1966 con prof. J.Friedilaender e nel 1971 con prof. Otto Eglau. Nel 1970 ha frequentato i corsi di Urbino con Renato Bruscaglia. Ha iniziato a incidere nel 1966 usando di preferenza le tecniche dell'acquaforte, dell'acquatinta e della maniera nera. Realizzando oltre 200 lastre. Nel 1983 fa parte del "Gruppo Ionico" assieme a Cortese, Sciacca e Tantillo. Ha partecipato ed č presente in catalogo a : "Il segno inciso" di Osimo nel 1991, "Vent'anni dopo" al Centro dell'incisione Alzaia Naviglio Grande di Milano nel 1995, Premio Internazionale per l'Incisione di Biella e 4^ Rassegna della calcografia contemporanea "BIANCO&NERO" di Modica nel 1999, Ex libris Akademisc Dermigė di Istambul e alla Collettiva di Grafica dell'Associazione Nazionale degli Incisori Italiani Castello di De Peraga di Vigonza nel 2000, V^ Biennale Europea per l'Incisione di Acqui Terme nel 2001, Mostra itinerante"Incisori Exlibristi Siciliani" a cura di Remo Palmirani di Ortona (Progetti Farnesiani), Modica (Galleria La regina di quadri), Bologna (Accademia di Belle Arti) e Soncino (Casa degli Incisori) nel 2002. Nel mese di novembre del 2002 ha ordinato una mostra personale presso la galleria "Il quadrifoglio" di Siracusa presentato in catalogo da Paolo Bellini e Pier Luigi senna. E' presente inoltre, nelle tre edizioni del Repertorio degli Incisori Italiani curato dal Gabinetto delle Stampe Antiche e Moderne del Comune di Bagnacavallo. Vive ed opera in Via M. Carabelli, 15 a Siracusa.