CONSUNTIVO ANNO 1999 

Ringrazio l'azienda "Caffè MOAK" per la preziosa collaborazione.

Ringrazio la "Concessionaria PEUGEOT" e l'agenzia "MORUKA Viaggi e Turismo".

Ringrazio gli associati e i frequentatori tutti che hanno permesso il rilancio dell' A.S. Match Ball Moak Modica.

E' stato un anno impegnativo nel quale l'A.S. Match BalI Moak Modica ha organizzato 6 tornei di tennis, 1 torneo esibizione di calcetto e 1 torneo di calcetto

La nuova gestione della A.S. Match Ball Moak Modica:

- ha realizzato un nuovo campo di calcetto;

- ha partecipato ai campionati di tennis over 35 e over 55;

- ha affiliato le proprie strutture alla FIGC (Federazione Italiana Giuoco Calcio) e alla UISP (Unione Italiana Sport Per tutti);

- partecipa attualmente al campionato a squadre di tennis per circoli organizzato dalla UISP. In questa stagione agonistica che è appena iniziata, l'A.S. Match BalI Moak Modica sarà protagonista in vari settori:

- ha già iscritto una squadra di pulcini e una squadra di esordienti ai campionati provinciali giovanili di calcetto a 5;

continuerà il campionato a squadre per circoli fino a marzo 2000;

- iscriverà le proprie squadre di tennis ai campionati FIT (Federazione Italiana Tennis) under 12 e 14 maschile, under 18 femminile, promozione maschile e femminile, over 35, over 45 e over 55. Entro febbraio 2000 sarà definita l'installazione della caldaia che permetterà anche una possibile ristrutturazione degli spogliatoi.

Si sta cercando di programmare la costruzione di una "Club House" che permetterà una migliore e più piacevole frequenza dell'A.S. Match BalI Moak Modica.

A tutti i partecipanti alle attività organizzative dell'A.S. Match BalI Moak Modica un nuovo sponsor fornirà le tute sociali e a tutti gli associati particolari agevolazioni per l'acquisto di materiale sportivo.

Per concludere, ringrazio i tennisti e le tenniste, che hanno già formalizzato il passaggio da altri circoli all'A.S. Match BalI Moak Modica, gli amici tennisti che vorranno riconfermare la propria adesione e gli amici tennisti che vorranno farlo per la prima volta.

E, tutti insieme, per un 2000 ricco di sport e, soprattutto, di tanto tanto tennis.

 

Il Presidente

Rinaldo Scarso

img1.gif (8495 byte)

visita il sito della F.I.T.

 

 

Consuntivo anno 2000

Anche l'anno 2000 è ormai alle nostre spalle e l'A.S. Match Ball Moak ha così concluso il anno della nuova gestione.

Un anno positivo sotto tutti gli aspetti: di gestione, di adesioni ed anche agonistico.

Come potrete leggere dal bilancio finale (esposto in bacheca), i numeri danno ragione a quanti, dirigenti, associati e frequentatori, hanno voluto contribuire a tenere alta l'immagine della nostra Associazione Sportiva Tennistica.

Sicuramente fra i più importanti l'apporto dell'Azienda CAFFÈ MOAK, senza la quale la nostra struttura non potrebbe fare i numeri che leggerete; quindi un sentito grazie ai proprietari della "Caffè Moak" di vero cuore.

Insieme all'immagine di questa azienda, i dirigenti della A.S. Match Ball Moak sono riusciti a concretizzare un piccolo sogno, che è appunto la nostra struttura formata da 64 Associati praticanti che, con la loro frequenza costante per tutto l'anno, hanno anche permesso di condurre le nostre squadre agonistiche in gran parte della Sicilia con grande impegno e professionalità.

Ed a proposito di attività agonistica, tutte le squadre che hanno partecipato ai vari campionati sono riuscite a raggiungere le fasi regionali, sfiorando anche le promozioni nelle serie superiori.

Successo che è arrivato invece con le nostre splendide giocatrici campionesse regionali UISP, avendo superato nel luglio 2000 le colleghe di Catania e Messina nella fase regionale.

Tutta questa attività è stata premiata anche dall'adesione di altri 10 atleti/e che hanno voluto formalizzare il passaggio all'A.S. Match Ball Moak contribuendo così a formare 8 squadre agonistiche (esattamente il doppio del 2000) che parteciperanno quest'anno,2001, ai Campionati Federali F.I.T..

Come oramai tutti sapete le nostre squadre indossano la tuta sociale offerta dal Centro Distribuzione Italmec di Modica al cui proprietario Sig. Radenza va il nostro grande ringraziamento.

Un altro importante passo avanti strutturale è stato fatto con l'installazione della caldaia che permette di dare un servizio importantissimo ai soci e frequentatori. Mentre invece per l'anno 2001 è prevista la costruzione del campo in terra rossa ed una palestra insieme ad un locale ricreativo per tutti i soci.

Tutto ciò per continuare sulla strada intrapresa con grande impegno due anni fa confermando che tutto è maturato grazie alla nostre competenze e professionalità e sperando ancora che tanti altri amici potranno cimentarsi in questo bellissimo sport che è il nostro Tennis.Ancora grazie a tutti.

                                                                                                  Il Presidente

                                                                      Rinaldo Scarso

 


Dal giornale  "Dialogo

Il 2001 fa decollare il Matchball Moak

Stagione importante questa che si è appena conclusa per l'A.S. Matchball Moak: dopo le prime due stagioni agonistiche di avvio arrivano i primi risultati positivi. Quest'anno il M.B.M. ha presentato ben otto squadre agonistiche raddoppiando così l'attività del 2000: under 14 maschili e femminili; due squadre over 35; una over 55; due squadre di Promozione (2 maschili ed una femminile), e proprio da quella femminile è arrivato il risultato più prestigioso con la promozione in serie D. Alice Giannone, Maria Luisa Agnesi, Maria Criscione, Ena Granulo, Annamaria Baglieri e Valeria Velardita si sono prima imposte nella fase provinciale e poi, nell'unica partita utile del tabellone regionale, hanno battuto per tre a zero la più quotata squadra dello Sporting Club di Trapani proprio sui loro campi, Circolo che vanta il titolo di Campione Under 14 2001. Si conferma così un periodo brillante delle tenniste modicane, che dopo mesi di allenamenti con il maestro Rinaldo Scarso, sono riuscite in un traguardo che sembrava veramente arduo.
A giorni si saprà se anche la squadra maschile potrà essere ripescata in serie D, essendo arrivata ottava su 32 squadre nel tabellone regionale che riservava però la promozione per le prime sei.
Molta altra attività si è svolta anche nei campi in terra rossa di contrada Passo Gatta, fra cui i campionati siciliani di 3^ categoria (ex serie C) ed altri tornei per tutti i livelli, anche cittadini. Basta pensare che iin questi primi tre anni di attività, al Matchball Moak si sono svolti ben 12 tornei di tennis regionali, provinciali e tornei per i propri numerosi associati (70) che hanno scoperto il fascino del gioco sulla terra rossa. La richiesta è tale che si è resa necessaria la programmazione del terzo campo di tennis in terra sacrificandone uno di calcetto (quindi in controtendenza), mentre ne resta uno in erba naturale.
"Ci attende un 2001 impegnativo" - dice il presidente del sodalizio Rinaldo Scarso - "che dovrà confermare quanto di buono, si spera, abbiamo seminato. Attendiamo anche l'exploit di Ena Granulo che si allena tutti i giorni con il sottoscritto e che ritengo possa emergere a certi livelli. Le qualità ci sono, ma il tennis è uno sport complicato quindi si dovranno fare molti sacrifici per ottenere buoni risultati. Tra un anno tireremo le somme; noi comunque lavoriamo sempre per avvicinare quanti più sportivi ed appassionati al nostro sport... affascinante".

 


 

La squadra femminile promossa in serie D

da sinistra: Annamaria Baglieri, Valeria Velardita, il Presidente Rinaldo Scarso, Ena Granulo

Maria Luisa Agnesi, Maria Criscione

 

Gruppo dei partecipanti al pranzo del 28 ottobre 2001